Vai ai contenuti|Spostati sulla navigazione


                         		OPAC Consulta il catalogo online

Novità librarie

Ultime novità librarie

Il Sistema Bibliotecario Prenestino è un sistema associato di biblioteche gestito dalla Comunità Montana dei Castelli Romani e Prenestini. Il Sistema nasce nel marzo del 2003 grazie ad una convenzione firmata dagli allora sindaci dei sei Comuni fondatori: Cave, Gallicano nel Lazio, Genazzano, Palestrina, San Cesareo e Zagarolo. La Convenzione rappresentava l'atto finale di un processo di gestazione che aveva portato i sei Comuni ad un lungo confronto per approdare ad una visione condivisa delle funzioni che si intendevano attribuire alla nuova struttura. Fu subito chiaro che la radice unica da cui partire era rappresentata dalla parola "collaborazione".

Notizie

  • 12/03/2019 Rassegna "Tante donne, tante storie"

    Anche quest'anno torna la rassegna culturale dedicata alle donne, "Tante donne, tante storie". Una serie di appuntamenti imperdibili, dedicati all'arte, alla musica, al teatro, ai libri ...

    Nell'ambito di tale manifestazione giovedì 14 Marzo, alle ore 18.00, presso Palazzo Rospigliosi di Zagarolo, la scrittrice Mariolina Venezia presenta il suo libro "Rione Serra venerdì"; modera ed introduce Fioralba Giordani.

  • 20/02/2019 Dal potere teocratico agli stati nazionali

    Gli appuntamenti della biblioteca comunale di Zagarolo

    Nuovo appuntamento con Mario Melis - Un viaggio a ritroso nel tempo. In pieno medioevo, Dante, Bonifacio VIII, Anagni, i Caetani, i Colonna e tanto altro...

Comunicati stampa

  • 01/03/2019 La Comunità Montana aderisce al progetto HE.CO - Valorizzazione del patrimonio culturale per le piccole comunità

    Si svolgerà a Roma, oggi giovedì 28 febbraio e domani venerdì 1 marzo, presso la sede di ANCI Lazio il KO meeting del progetto HE.CO - “Heritage Valorization for Small Local Communities” (valorizzazione del patrimonio culturale per le piccole comunità), finanziato dal programma ERASMUS+. Il progetto è coordinato da ANCI Lazio, che ne è capofila, in partenariato con CIAPE (Italia), VisMedNet Association (Malta), la biblioteca di Plunge (Lituania), l’Accademia di Belle Arti di Amsterdam (Olanda) ed il centro di formazione GEOSS (Slovenia).

  • 13/02/2019 Spazio Attivo Zagarolo

    Partecipa a “Lazio Film Lab”, insieme con Lazio Innova, Cinecittà Luce e Human Touch Production nello Spazio Attivo di Zagarolo

    Al via un percorso formativo per la colorizzazione e il restauro di reperti filmati e televisivi. Per candidarti hai tempo fino alle ore 12 dell'11 febbraio 2019. L’obiettivo è dare vita a un centro di eccellenza in grado di competere a livello internazionale con gli attuali operatori del settore delle produzioni cinematografiche e televisive.